LivingCinema

Posts Tagged ‘Western’

1950 // 1959 – GIAPPONE

In Il Tempo Ritrovato on 29 luglio 2019 at 12:45
rashomon3

Rashomon (1950)

Dopo il disumano disastro causato dalle bombe atomiche sganciate dagli americani su Nagasaki e Hiroshima nel decennio precedente, il destino si mostra più clemente con il paese che ritrova l’abbondanza della coltura del riso e soprattutto la stabilità della moneta sui mercati internazionali. Gli Anni 50 del cinema giapponese si aprono con il capolavoro di Akira Kurosawa Rashomon (1950), vincitore del Leone d’oro alla Mostra Internazionale del cinema di Venezia, e con la prima pellicola a colori di questo paese, Karumen kokyo ni kaeru (1951) di Keisuke Kinoshita. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Per qualche dollaro in più (1965) di Sergio Leone

In Videodrome on 12 novembre 2018 at 11:45

 

tumblr_ovcgds01li1qzk2apo1_1280.jpg

FRANCIA

Per qualche dollaro in più  (ITALIA – 132′ – col.)

1950 // 1959 – ITALIA

In Il Tempo Ritrovato on 29 ottobre 2018 at 20:22

MV5BMTk0ZjgwOTEtYjY1MC00NGQ1LWI2YjAtYmM1MWNlMGZkM2NmXkEyXkFqcGdeQXVyMTIyNzY1NzM@._V1_SY1000_CR0,0,711,1000_AL_In apertura di decennio esordisce con il lungometraggio il regista Michelangelo Antonioni che dirige Cronaca di un amore (1950), ma la prima parte del decennio è comunque ancora segnata dalla lunga ondata del neorealismo: con le dovute varianti come il dramma fantastico Miracolo a Milano (1950) e il film Umberto D. (1952), entrambi diretti da Vittorio De Sica (con la ormai consolidata partecipazione di Cesare Zavattini e Suso Cecchi D’Amico alla sceneggiatura) sono il miglior esempio di questo decennio, da un lato fantastico e dall’altro estremamente reale. Leggi il seguito di questo post »

1950 // 1959 U.S.A.

In Il Tempo Ritrovato on 3 ottobre 2018 at 15:27

street-scene-drive-in-b-smallPer effetto della Legge antitrust del 1946 erano già incominciati a proliferare i primi drive in mentre il colore intanto s’impone definitivamente proprio in questo decennio e un capolavoro mette seriamente in discussione il sistema hollywoodiano: Il viale del tramonto (1950) di Billy Wilder. Nello stesso anno in cui esordisce l’attore Marlon Brando nel film Uomini-Il mio corpo ti appartiene (1950) di Fred Zinnemann, viene distribuito anche Eva contro Eva (1950) è il primo grande lavoro del regista Joseph L. Mankiewicz. Leggi il seguito di questo post »

Cinema Estremo

Sex Horror Violence Weird Drama | Recensioni Film e Serie TV

Luciano Lapadula

Siamo Ciò Che Vestiamo | We Are What We Wear

ILPAESE DEI SOGNI

DOVE SE NON QUI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: