Living Cinema

Posts Tagged ‘Akira Kurosawa’

Una storia americana.

In Nicheldome on 30 gennaio 2021 at 18:26

Se un giorno doveste scoprire che l’uomo con il quale avete vissuto per trenta anni, il padre che vi ha cresciuto tra musica arte e videocamere, se un giorno doveste scoprire che è un pedofilo, cosa accadrebbe alla vostra famiglia e a voi?

Leggi il seguito di questo post »

12 – Quarto Potere (1941)

In Il Tempo Ritrovato, Nicheldome on 11 gennaio 2021 at 18:00

Quarto potere – Orson Welles. (U.S.A. – 1941 – 119′ b/n – Tit. Or. Citizen Kane)

Con: Orson Welles, Joseph Cotten, Dorothy Comingore, Everett Sloane, George Coulouris, Ray Collins, Ruth Warrick, Erskine Sanford, Agnes Moorehead, Richard Baer, Paul Stewart, Alan Ladd.

Scrivere di Quarto potere, buttare giù una recensione fuori tempo, è tanto scorretto per la storia del cinema quanto inutile. Cercherò quindi solo di ricordare quali sono stati i punti di rottura di questo caposaldo del cinema mondiale, dall’originalità delle inquadrature (che permisero al filosofo francese Jean-Paul Sartre di definire il film superiore nelle immagini in confronto ai personaggi) all’utilizzo del panfocus (o deep focus) che permise all’obiettivo fotografico una profondità di campo sempre più vicina a quella dell’occhio umano, fino al particolare contratto che la RKO fece per accaparrarsi la prima regia di Orson Welles (a soli 25 anni ebbe carta bianca come nessuno mai) e che permise al regista francese François Truffaut, a distanza di molti anni, di ricordare che è stato proprio questo film (e la libertà riconosciuta al suo regista) a far crescere nei giovani francesi degli Anni 30 la voglia di diventare registi (la voglia d’essere registi sarebbe più corretto dire oggi alla luce di tutto il pensiero della Nouvelle Vague).

Leggi il seguito di questo post »

Dov’è la casa del mio amico? (1987) di Abbas Kiarostami

In Nicheldome on 15 novembre 2019 at 17:33

Dov’è la casa del mio amico? –  Abbas Kiarostami. (IRAN – 1987 – 83’ col. – Tit. Or. Khane-ye doust kodjast?)

con: Babek Ahmed Poor, Ahmed Ahmed Poor, Khodabakhsh Defaei, Iran Outari.

Dui3LkFW0AA94Hc.jpg

Abbas Kiarostami sul set del film

Dove è la casa del mio amico? è il film che fa conoscere Abbas Kiarostami al grande pubblico, anche quello della critica internazionale. A colpire il pubblico non è solo il tocco della regia, superlativa nella direzione dei piccoli protagonisti (probabilmente due fratelli o due cugini visto il cognome), una regia elegante che sceglie di scendere ad altezza dei protagonisti ma con la giusta distanza/libertà, dando inizio ad una poetica, quella soprattutto del fuoricampo, che segnerà quasi tutta la filmografia del regista iraniano. Leggi il seguito di questo post »

I cattivi dormono in pace (1960) di Akira Kurosawa

In Videodrome on 15 settembre 2019 at 14:41

Russian poster for THE BAD SLEEP WELL (Akira Kurosawa, Japan, 1960).jpg

U.R.S.S.

Warui yatsu hodo yoku nemuru (GIAP. – 151′ – b/n.)

Captain NEMO's Weblog

Alchimia & Filosofia della Natura

CINEMA ZOO

IL CINEMA DALLA B ALLA ZOO

Cinema Estremo

Sex Horror Violence Weird Drama | Recensioni Film e Serie TV

ILPAESE DEI SOGNI

DOVE SE NON QUI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: