Living Cinema

Posts Tagged ‘1954’

1950 // 1959 – GIAPPONE

In Il Tempo Ritrovato on 29 luglio 2019 at 12:45
rashomon3

Rashomon (1950)

Dopo il disumano disastro causato dalle bombe atomiche sganciate dagli americani su Nagasaki e Hiroshima nel decennio precedente, il destino si mostra più clemente con il paese che ritrova l’abbondanza della coltura del riso e soprattutto la stabilità della moneta sui mercati internazionali. Gli Anni 50 del cinema giapponese si aprono con il capolavoro di Akira Kurosawa Rashomon (1950), vincitore del Leone d’oro alla Mostra Internazionale del cinema di Venezia, e con la prima pellicola a colori di questo paese, Karumen kokyo ni kaeru (1951) di Keisuke Kinoshita. Leggi il seguito di questo post »

I sette samurai (1954)

In SET on 11 febbraio 2019 at 11:30

Un film epico, ed anche un set epico per quello che ci mostrano questi bellissimi scatti dietro le quinte della realizzazione del film I sette samurai (1954) di Akira Kurosawa. In queste sequenze di scatti può notare in particolare modo sia l’aplomb del regista giapponese in mezzo al fango, la sua eleganza e concentrazione sotto la pioggia battente, ma anche il grande sacrificio degli attori, delle comparse e di tutto lo staff, letteralmente immerso nel film.

 

Seven Samurai (1954) Directed by Akira Kurosawa 6 Leggi il seguito di questo post »

1950 // 1959 – FRANCIA

In Il Tempo Ritrovato on 1 novembre 2018 at 11:22
350px-14.03.1970._Fernandel._(1970)_-_53Fi2541

Fernandel

Il decennio si apre con il capolavoro di Robert Bresson Il diario di un curato di campagna (1950) anche se ad avere maggiore distribuzione nelle sale francesi per tutta la prima parte degli Anni 50 è la commedia, trainata da uno dei suoi migliori interpreti, l’attore Fernandel. Leggi il seguito di questo post »

1950 // 1959 – ITALIA

In Il Tempo Ritrovato on 29 ottobre 2018 at 20:22

MV5BMTk0ZjgwOTEtYjY1MC00NGQ1LWI2YjAtYmM1MWNlMGZkM2NmXkEyXkFqcGdeQXVyMTIyNzY1NzM@._V1_SY1000_CR0,0,711,1000_AL_In apertura di decennio esordisce con il lungometraggio il regista Michelangelo Antonioni che dirige Cronaca di un amore (1950), ma la prima parte del decennio è comunque ancora segnata dalla lunga ondata del neorealismo: con le dovute varianti come il dramma fantastico Miracolo a Milano (1950) e il film Umberto D. (1952), entrambi diretti da Vittorio De Sica (con la ormai consolidata partecipazione di Cesare Zavattini e Suso Cecchi D’Amico alla sceneggiatura) sono il miglior esempio di questo decennio, da un lato fantastico e dall’altro estremamente reale. Leggi il seguito di questo post »

Captain NEMO's Weblog

Alchimia & Filosofia della Natura

CINEMA ZOO

IL CINEMA DALLA B ALLA ZOO

Cinema Estremo

Sex Horror Violence Weird Drama | Recensioni Film e Serie TV

ILPAESE DEI SOGNI

DOVE SE NON QUI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: