Living Cinema

Posts Tagged ‘1950’

1950 // 1959 – CINA

In Il Tempo Ritrovato on 18 gennaio 2021 at 17:00
La ragazza dai capelli bianchi (1950)

L’ultima pellicola con struttura occidentale è realizzata proprio all’inizio del decennio, La ragazza dai capelli bianchi (1950) di Wang Bin e Shui Hua, opera che comunque riprende il mito dell’eroe in chiave femminile, ed al servizio della rivoluzione ovviamente. Questo accade perché molte delle prodizioni inizate nell’anno prima, vengono terminate dopo la liberazione dai giapponesi, con il risultato che spesso molti film hanno il finale cambiato, al servizio degli eventi storici e politici. Né è un ulteriore esempio anche Vita di un poliziotto a Pechino (1950)  Shi Hui

Leggi il seguito di questo post »

12 – Quarto Potere (1941)

In Il Tempo Ritrovato, Nicheldome on 11 gennaio 2021 at 18:00

Quarto potere – Orson Welles. (U.S.A. – 1941 – 119′ b/n – Tit. Or. Citizen Kane)

Con: Orson Welles, Joseph Cotten, Dorothy Comingore, Everett Sloane, George Coulouris, Ray Collins, Ruth Warrick, Erskine Sanford, Agnes Moorehead, Richard Baer, Paul Stewart, Alan Ladd.

Scrivere di Quarto potere, buttare giù una recensione fuori tempo, è tanto scorretto per la storia del cinema quanto inutile. Cercherò quindi solo di ricordare quali sono stati i punti di rottura di questo caposaldo del cinema mondiale, dall’originalità delle inquadrature (che permisero al filosofo francese Jean-Paul Sartre di definire il film superiore nelle immagini in confronto ai personaggi) all’utilizzo del panfocus (o deep focus) che permise all’obiettivo fotografico una profondità di campo sempre più vicina a quella dell’occhio umano, fino al particolare contratto che la RKO fece per accaparrarsi la prima regia di Orson Welles (a soli 25 anni ebbe carta bianca come nessuno mai) e che permise al regista francese François Truffaut, a distanza di molti anni, di ricordare che è stato proprio questo film (e la libertà riconosciuta al suo regista) a far crescere nei giovani francesi degli Anni 30 la voglia di diventare registi (la voglia d’essere registi sarebbe più corretto dire oggi alla luce di tutto il pensiero della Nouvelle Vague).

Leggi il seguito di questo post »

1950 // 1959 – EGITTO

In Il Tempo Ritrovato on 26 aprile 2020 at 11:57

Father Wants a Wife, [Baba Areess] (1950) - (Hussein Fawzi) Egyptian film posterIn Egitto molti registi fanno esordio dietro la macchina da presa proprio in questo decennio. Intanto il film Papà si sposa (1950) di Hussein Fawzi è il primo film interamente a colori di questa cinematografia.

Nel 1952 esordisce dietro la macchina da presa un regista  che segnerà la sua carriera carica di suspence, Leggi il seguito di questo post »

1950 // 1959 – LE ALTRE CINEMATOGRAFIE (2)

In Il Tempo Ritrovato on 12 dicembre 2019 at 15:37

cenere e diamanti

Cenere e diamanti (1958)

In Polonia dopo la morte di Iosif Stalin in URSS, cui segue un periodo di disgelo in quasi tutti i paesi satelliti del blocco dell’Est, esordisce con il film Generazione (1955) un regista presto simbolo del realismo politico polacco: Andrzej Witold Wajda che dirige poi anche importanti film come I dannati di Varsavia (1957) e Cenere e diamanti (1958). È in questo decennio che s’intensifica la qualità produttiva del gruppo cinematografico di Kadr, diretto da Jerzy Kavalerovicz, e dal quale esce il regista Roman Polanski. È il cinema polacco di questo decennio soprattutto (e che prosegue anche in quello seguente) ad influenzare maggiormente tutto il cinema e la narrazione cinematografica dell’Est. Leggi il seguito di questo post »

Captain NEMO's Weblog

Alchimia & Filosofia della Natura

CINEMA ZOO

IL CINEMA DALLA B ALLA ZOO

Cinema Estremo

Sex Horror Violence Weird Drama | Recensioni Film e Serie TV

ILPAESE DEI SOGNI

DOVE SE NON QUI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: