LivingCinema

Le ultime 17 verità su Lost.

In Videodrome on 25 agosto 2014 at 15:54

LOST

1) Se ti droghi e su un’isola deserta trovi tutta la roba che non ti sei mai fatto, ed è gratis, è anche giunto il momento di smettere.

2) Bastano tre nomi e due frecce su un foglio di carta per fare una mappa e orientarsi su un’isola sconosciuta.

3) Tutto quello che gli altri vedono per la prima volta tu lo saprai solo la puntata dopo.
4) A Kate bisogna sempre dirle le cose due volte, soprattutto se qualcuno si ferisce, sta male, sta per morire, è molto felice, è in pericolo di vita.
5) Doc. porta sfiga: nella prima serie tutti i suoi pazienti in ospedale sono morti, l’unica che ha salvato se l’è sposata e poi lo ha mollato.
6) Nello scegliere tra il bene e il male per la comunità, è sempre meglio guardarsi il culo.
7) Tutte le volte che il commento sonoro è una tromba distorta sta per partire il blocco pubblicitario.
8) L’Australia è piccola, Sidney un buco di culo dove tutti s’incontrano, è falso che ci siano i canguri.
9) Se sei un naufrago su un’isola deserta, ma non fai parte della lista, sei una comparsa: non avrai rimorsi, ma non avrai nemmeno allucinazioni.
10) Se due amici si incontrano bevono whisky, se due devono parlare di lavoro bevono whisky, se vuoi parlare di affari bevi whisky, se hai ammazzato qualcuno in sala operatoria bevi whisky, se hai litigato con qualcuno bevi whisky, se aspetti l’aereo bevi whisky.
11) Le torce infiammate non si spengono se piove, e non bruciano niente se non per sceneggiatura.
12) Se stai per uscire di scena qualcuno ti fermerà sempre all’ultimo momento per dirti qualcosa di troppo importante che per tutta la scena non ti aveva detto. Una tromba distorta lo interromperà sul più bello.
13) Per rendere inoffensiva una bomba atomica basta sotterrarla.
14) Nessuna serie può arrivare alla quinta stagione senza iniziare a sparare cazzate. Così accade che anche Miles e Hurley devono cercare di capire come funziona e se i conti tornano.
15) Togliete l’isola, togliete i flashfoward, metteteci gli zombi e avrete The walking dead.
16) La vita è un ricatto continuo. Amate la vita.
17) Il motto degli sceneggiatori è stato: Indiana Jones, se mi lasci ti cancello con il sesto senso. 
Cinema Estremo

Sex Horror Violence Weird Drama | Recensioni Film e Serie TV

Luciano Lapadula

Siamo Ciò Che Vestiamo | We Are What We Wear

ILPAESE DEI SOGNI

DOVE SE NON QUI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: