LivingCinema

#33 – Wilder

In Frames on 12 aprile 2013 at 13:26

“Filmate un uomo che attraversa una strada e all’improvviso lo inquadrate dal nono piano di una casa. In sala, si incomincia a dire – Deve esserci un agente ddell’FBI che lo sorveglia! -. Invece, non si tratta che d’un capo-operatore artista”. 

Billy Wilder

Billy Wilder

Billy Wilder.

  1. […] del decennio si segnalano due grandi esordi del cinema d’autore americano: Orson Welles e Billy Wilder. Il primo, con il capolavoro indiscusso Quarto potere (1941), stravolge tutte le regole del cinema […]

    "Mi piace"

  2. […] 1934 il ballerino e giornalista Billy Wilder, sceneggiatore a Berlino per l’UFA, è costretto a fuggire in Francia in piena ascesa di Hitler, […]

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.

Cinema Estremo

Sex Horror Violence Weird Drama | Recensioni Film e Serie TV

Luciano Lapadula

Siamo Ciò Che Vestiamo | We Are What We Wear

ILPAESE DEI SOGNI

DOVE SE NON QUI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: